mercoledì 27 dicembre 2017

Now Playing - 27/12/2017 - Post Santo Stefano Edition


Santo Stefano e' per me la giornata tradizionale dedicata al riprendersi dai bagordi della Vigilia e del giorno di Natale, il che significa starsene comodi in pantofole al calduccio a casa, ed ovviamente avere tutto il tempo di video-giocare.

Innanzitutto ho finito House of the Dying Sun e sono quindi ufficialmente indietro di ben 2 recensioni, per altro quella di questo simulatore spaziale dovrò farla senza screenshots miei visto che l'apposita funzione di utilità di Steam non ha funzionato con quel gioco. Vedro' quindi di arrangiarmi con qualcuno di quelli disponibili sul sito ufficiale.

Dopodiché mi sono buttato completamente su Grim Dawn, che si e' rivelato sempre più sorprendente mano a mano che andavo avanti. Di base il gioco non e' altro che l'ennesimo clone di Diablo (in particolare posso dire che molto ispirato a Diablo 3), ma con un grande carisma, un ottima ambientazione Dark Fantasy e anche discretamente difficile, specie negli scontri con boss e demi-boss.

Dopo quasi venti ore di gioco sono arrivato al terzo capitolo (6 in totale) e la mia Blade Master (classe multipla Nightblade e Soldato) e' arrivata al 41mo livello. Chissà se riuscirò ad arrivare all'end-game prima della fine delle ferie...

Nessun commento :

Posta un commento