venerdì 30 ottobre 2015

Now Playing 30/10/2015

Faccio un piccolo recap della situazione attuale prima di pianificare il week-end ludico.

Sul fronte PC la mia avventura con Icewind Dale: Enhanced Editon continua: Sono infine gunto a quello che e' probabilmente il dungeon piu intricato e difficiel di dutto il gioco, ovvero la fortezza della Mano Mozzata: Le antiche rovine di un fortezza Elfica assediata dagli orchi e protetta da un Mythal che ne ha trasformato abitanti e assedianti in Ombre.
Il suo interno e' un intricato mix di trappole e duri combattimenti contro Ombre e Non-morti, i miei ragazzi se la stanno cavando bene, anche grazie all'uso estensivo dell'abilita' di scacciare i non-morti di Orion e Relena.
Al momento sono arrivato al quatro livello e dovrei cominciare adesso ad affrontare le varie torri (e quindi arrivare al finale).



Per quel che riguarda la Playstation ho finalmente iniziato a giocarmi Battlefield 4, completando i primi 2 livelli e iniziato il terzo. Avendo gia' giocato qusto titolo su PC non ho potuto fare a meno di notare l'enorme differenza di resa grafica tra le due versioni: Purtroppo il Frostbite Engine 3 e' troppo pesante per girare bene sulle "scatolette"  DICE si e' vista costretta a ridurre la risoluzione a 900p invece che 1080p e probabilmente a ridurre anche la risoluzione delle texture e il dettaglio dei modelli.
Quello che invece non e' comprensibile e' il quantitativo di bug grafici e non che ho visto durante la prima oretta e mezza di gioco: Sembra quasi che il testing sulla campagna sia stato fatto molto all'acqua di rose.

Durante questa settimana ho anche potuto dare una rapida occhiata a Sword Coast Legends, giusto per darci una prima occhiata e verificare se e' veramente quel mattone buggoso di cui tutti parlano.
Sul mio PC con tutti i dettagli al palo e risoluzione 1920x1080 il gioco ha girato tra i 60 e gli 80 fps, quindi senza alcun problema di prestazioni. Dal punto di vista tecnico, lo stile grafico mi ricorda molto quello di Neverwinter Nights 2, anche se osservando bene i modelli dei personaggi questi risultano essere molto piu' curati.


Per quanto riguarda invece la trama e la storia posso dire ben poco avendo giocato giusto la mezzoretta iniziale del prologo, quindi troppo poco per esprime un giudizio anche solo parziale su questo gioco.

Questo week-end si sovrappone alla festivita' di Tutti i Santi e sabato notte sara' Halloween. Sarebbe quindi indicato un qualche titolo horror ma anche Icewind Dale (e tutti i suoi non-morti) puo' andare bene.
Come obbiettivo quindi cerchero' di andare avanti lì e per lo meno raggiungere (e magari superare) le rovine Naniche degli Abissi di Dorn.

Nessun commento :

Posta un commento